Federazione Coldiretti Liguria

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

 

Il Punto Coldiretti, giornale di informazione per le imprese del settore agroalimentare

 

News dal Territorio:

Sottoscrivi il feed delle news

COLDIRETTI LIGURIA

PAC: NO A TAGLI PER 370 MLN DESTINATI AL MONDO AGRICOLO

Coldiretti Liguria: “Rappresenterebbe un attacco all’agricoltura più green d’Europa, favorendo l’ abbandono e dissesto idrogeologico dei nostri territori” E’ inaccettabile la proposta del taglio di 370 milioni di euro all’agricoltura italiana, che conta importanti primati nella qualità e nella sicurezza alimentare: la riduzione andrebbe a colpire anche le grandi eccellenze Made in Liguria che, fino ad oggi, hanno permesso la valorizzazione e lo sviluppo di vaste aree del territorio.

COLDIRETTI LIGURIA

NUOVA ONDATA DI MALTEMPO SI ABBATTE IN LIGURIA: DANNI A LEVANTE E PONENTE

Allagamenti, alberi caduti, frane: una nuova intensa fase di maltempo ha raggiunto la Liguria, colpendo la scorsa notte soprattutto il ponente ligure con tuoni fulmini e grandine, per proseguire verso levante con una tromba d'aria a Lavagna e l'esondazione del torrente Petronio: permane lo stato di allerta per un territorio dove il totale dei comuni liguri risultano avere almeno parte del territorio a rischio idrogeologico con elevata pericolosità di frane e media pericolosità idraulica, per circa centomila persone che vivono in zone a rischio alluvioni.

COLDIRETTI LIGURIA

FLORICOLTURA: AD OGNISSANTI CRISANTEMI E CICLAMINI MADE IN LIGURIA

Dai classici crisantemi alle sterlizie, dalle gerbere ai ciclamini, dalle rose fino al verde ornamentale da reciso: che si preferiscano in bouquet o in vasi, sono i fiori liguri la prima scelta per la festa di Ognissanti, festa cristiana che celebra, il 1° novembre, la gloria di tutti i Santi, a cui segue, il giorno successivo, la Commemorazione dei Defunti, dove è rito secolare portare un fiore in dono.

COLDIRETTI LIGURIA

AL VIA LA COLLABORAZIONE TRA FRATELLI CARLI E COLDIRETTI IMPERIA PER UN CONTROLLO DI FILIERA DAVVERO ECCELLENTE.

Per la produzione del rinomato Olio Extra Vergine di Oliva D.O.P. Riviera Ligure, sottozona Riviera dei Fiori, l’azienda ligure si avvarrà della collaborazione di APOL S.c. a r.l. che associa oltre 100 produttori olivicoli liguri.

COLDIRETTI LIGURIA

HALLOWEEN: NIENTE SCHELETRI NELL’ARMADIO CON LA ZUCCA MADE IN LIGURIA

Dalla padella all’intaglio tutti i segreti per saper riconoscere il grande prodotto della Notte delle Streghe Per i minestroni che si colorano di arancione, per i barbagiuai dell’entroterra di Ventimiglia, per le sculture dedicate alla notte più paurosa dell’anno: è partita la corsa all’acquisto dell’ortaggio più grande del mondo, con il prezzo medio al consumo che a livello nazionale va da 1,50 a 2 euro al kg. Ma per essere sicuri di avere un prodotto fresco e di qualità, è bene scegliere quelle Made in Liguria, dove la regina è la zucca trombetta di Albenga, dalla particolare forma a manico d’ombrello

COLDIRETTI LIGURIA

AGROINDUSTRIA: SCELGLIERE MIELE MADE IN LIGURIA PER TUTELARE IL CONSUMATORE E FAVORIRE LE IMPRESE LOCALI

Bisogna rendere omogenea la legislazione comunitaria su norme di sicurezza alimentare Il miele è un dolcificante naturale dalle innumerevoli proprietà che è consumato non solo puro, ma impiegato per le preparazioni di dolciumi e prodotti da forno, anche industriali: ma da dove viene il miele che varca le porte dell’agroindustria? La tracciabilità e trasparenza lungo tutta la filiera sono necessarie per tutelare il consumatore e garantire che anche questo ingrediente provenga esclusivamente dal territorio

COLDIRETTI LIGURIA

LAVORO: GIOVANI LIGURI A CACCIA D’OCCASIONI ALL’ESTERO, MA E’ DAL TERRITORIO CHE SI PUO’ RIPARTIRE

Sono più di 140mila gli emigrati liguri censiti nel 2018, ben il 9% della popolazione residente. Di questi 55mila (il 39%) hanno un’età inferiore ai 35 anni, e anche se le motivazioni del trasferimento possono variare, è la ricerca di un’occupazione che per la maggiore spinge i ragazzi fuori dai confini nazionali. L’agricoltura e la pesca ligure, con le aziende under35 cresciute nel 2018 dell’11% rispetto all’anno precedente, può rappresentare un settore strategico per la ripresa economica, l’occupazionale e la sostenibilità ambientale regionale, dando un taglio ai tassi di fuga dei giovani all’estero.

COLDIRETTI LIGURIA

LA CASTAGNA GRANDE PROTAGONISTA AUTUNNALE DEI BOSCHI LIGURI

L’annata si prospetta buona, ma il quantitativo potrebbe ridursi a causa della fauna selvatica Dalla Gabbiana in Val Bormida alla Brodasca in Val di Vara fino ai più conosciuti marroni: va avanti la ricerca del frutto autunnale per eccellenza nei castagneti della Liguria, macchie verdi che costituiscono circa il 30% del territorio boschivo distribuito sull’intero arco regionale.

COLDIRETTI LIGURIA

AGRICOLTURA: LA BREXIT NON DEVE CONDIZIONARE L’EXPORT DELLE ECCELLENZE MADE IN LIGURIA

A pagare il conto della Brexit non deve essere l’agricoltura e le grandi eccellenze dei territori, compreso quello ligure, che nei primi sei mesi del 2019, ha registrato il buon andamento nell’export del settore primario (agricoltura, silvicoltura e pesca) verso il Regno Unito, per un valore di oltre 4milioni di euro.

COLDIRETTI LIGURIA

SMOG: NECESSARIO CONFERMANRE IL BONUS VERDE IN MANOVRA PER RENDERE LE CITTA’ LIGURI PIU’ GREEN E PULITE

Misure restrittive per controllare il traffico e la pioggia sono dei palliativi ma, per un’efficace lotta allo smog va confermato in manovra il bonus verde, in modo da favorire con le detrazioni fiscali la diffusione di parchi e giardini in città e per permettere anche al Capoluogo ligure di risalire la classifica delle città verdi.

COLDIRETTI LIGURIA

WORLD FOOD DAY : ANCORA TROPPA FAME NEL BEL PAESE

In Liguria sono quasi 57mila le persone costrette a chiedere aiuti per poter mangiare A livello Nazionale sono 2,7 milioni gli affamati che nel 2018 sono stati costretti a chiedere aiuto per mangiare, di cui quasi 57 mila, con 11mila bambini fino ai 15 anni, solo in Liguria (il 4% della popolazione presente), persone tra le quali si contano un numero considerevole di nuovi poveri, cioè pensionati, disoccupati, famiglie con bambini.

COLDIRETTI LIGURIA

MALTEMPO: ALLERTA IN LIGURIA DOVE IL 100% DEI COMUNI E’ A RISCHIO IDROGEOLOGICO

Da evitare la perdita della campagna per difendersi da frane e alluvioni Ore di tensione in Liguria per l’ultima ondata di maltempo che ha raggiunto la regione, con l’allerta diramata su tutto il territorio, e che al momento ha colpito principalmente Genova e provincia: il totale dei comuni liguri risultano avere almeno parte del territorio a rischio idrogeologico con elevata pericolosità di frane e media pericolosità idraulica, per un totale di circa centomila persone che vivono in zone a rischio alluvioni

COLDIRETTI LIGURIA

SETTIMANA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE: CAMPAGNA SANA, DIETA AMICA AL MERCATO DEI PRODUTTORI

Coldiretti Liguria e Università di Genova presentano la genuinità e sostenibilità del Made in Liguria Tra i banchi del mercato dei produttori di Genova, gli allievi del corso di Laurea in Dietistica, Dietisti e produttori Campagna Amica Liguria uniti per educare ad una corretta alimentazione, che faccia bene alla salute e al territorio, e favorisca la lotta allo spreco alimentare.

COLDIRETTI LIGURIA

STOP CIBO ANONIMO: RAGGIUNTE LE 1,1 MLN DI FIRME IN EUROPA PER TUTELARE LE ECCELLENZE LOCALI

E’ stato raggiunto lo storico obiettivo della raccolta di 1,1 milione di firme di cittadini europei per chiedere alla Commissione Ue di estendere l’obbligo di indicare l’origine in etichetta a tutti gli alimenti con la petizione europea “Eat original! Unmask your food” (Mangia originale, smaschera il tuo cibo) promossa dalla Coldiretti assieme ad altre organizzazioni europee. Un grande traguardo che permetterà di difendere anche le grandi eccellenze di mare e di terra Made in Liguria, dalla concorrenza sleale dei falsi prodotti agroalimentari stranieri, dove troppo spesso, l’etichetta non chiara, trae in inganno il consumatore

Vi segnaliamo


TerraInnova è la nuova App Coldiretti sullo Sviluppo rurale, disponibile per dispositivi mobili Android e IOS




TerraInnova è la nuova APP Coldiretti sullo Sviluppo rurale per dispositivi mobili Android e IOS, ideata per supportare le attività delle aziende agricole attraverso una serie di specifici servizi integrati in un unico sistema sempre a portata di mano.
L’ App ha l’obiettivo di garantire una divulgazione puntuale e veloce delle opportunità generate dalla Pac, con particolare riferimento al II Pilastro (Sviluppo rurale).
Si rivolge a:
  • giovani che intendono avvicinarsi al settore agricolo;
  • aziende agricole che già operano nel settore primario;
  • tutti gli altri operatori del mondo agricolo a vario titolo interessati.
     
I punti di forza della nuova App TerraInnova sono: fornire Informazioni specifiche per l’Utente in linea con i propri interessi (identificati grazie alla PROFILAZIONE), la velocità di informazione(NOTIFICHE PUSH) e l’integrazione di più servizi di utilità per le aziende agricole (Sviluppo Rurale; Prezzi; Business Plan; News; Eventi).
Guarda il video


Firma anche tu la petizione #stopcibofalso


La petizione Coldiretti #stopcibofalso è indirizzata al Parlamento Europeo, e finalizzata ad introdurre l’obbligatorietà dell’indicazione del Paese d’origine, o il luogo di provenienza dell’ingrediente primario di un alimento, in modo da permettere al consumatore di conoscere da dove arriva il cibo che portano ogni giorno in tavola.
Puoi firmare la petizione presso tutti gli uffici zona di Coldiretti Liguria, presso i mercati Campagna Amica Liguria o online sul sito www.stopcibofalso.coldiretti.it
Per visualizzare il volantino clicca qui


"A DIFESA DEL CIBO CONTADINO": dona anche tu il tuo 5x1000


“A difesa del cibo contadino”

Area Riservata: