Federazione Coldiretti Liguria

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

31/08/2018 - N.

A LERICI LA FESTA DEI COLTIVATORI DEL MARE: PIATTI TIPICI, CORSI DI CUCINA E LABORATORI PER CONOSCERE E ASSAPORARE IL PESCATO LOCALE

A seconda della zona geografica di raccolta c’è chi li chiama cozze, muscoli, peoci, pedoli, móscioli, ma sono scientificamente Mitili, molluschi che nel mar Ligure vengono allevati, “raccolti” e venduti in filiera cortissima grazie ad una realtà cooperativa spezzina che aggrega una settantina di soci custodi di questa tradizione da generazioni.

È quanto afferma Coldiretti Liguria, in occasione della nona edizione di Mytiliade (1- 16 settembre, Lerici), la manifestazione che celebra la mitilicoltura e la pesca locale con tanti appuntamenti che avranno come protagonisti gli imprenditori locali, pronti a far scoprire a grandi e piccini il pescato ligure, con particolare attenzione ai mitili ed alla loro preparazione.
Nello specifico, per l’intera durata della manifestazione, presso gli stand gastronomici (porticciolo di Lerici), saranno preparati piatti a base di muscoli e pesce di stagione da Antonino Brancaleone, Presidente della Sezione Pesca di Coldiretti La Spezia e dai rappresentanti della Cooperativa Lerici In Pesca, per far assaggiare a tutti il vero gusto della nostra regione.
A questa si aggiungono numerose iniziative volte a far conoscere la cultura locale e gli antichi mestieri legati al mare, che nelle giornate di Mytiliade saranno illustrati al pubblico direttamente dai pescatori locali, i reali custodi delle antiche tradizioni. E’ questo l’obiettivo cui mirano i laboratori dimostrativi “Il Mare in Tavola” (Terrazza Tritone, 6, 14 e 15 settembre) organizzati da Coldiretti Impresa Pesca grazie alla collaborazione dei giovanissimi Michele e Simona della Cooperativa Umbes, che insegneranno le tecniche di sfilettatura e pulitura del pescato,  ed il corso di “Cucina Express: aprire pulire conservare e cucinare i Muscoli”, (Sala Poseidone, 9 settembre) realizzato grazie alla collaborazione della Cooperativa Mitilicoltori della Spezia.
“Mytiliade è una grande manifestazione – affermano la Responsabile Coldiretti Impresa Pesca Liguria Daniela Borriello e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa – indirizzata a far scoprire i prodotti del nostro mare ed  il meglio della tradizione culinaria ligure, portando alla luce le eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche del territorio. I mitilicoltori sono dei veri e propri coltivatori del mare, che fanno il loro mestiere ancora come una volta, mantenendo vivi una tradizione antica e un settore economico importante della nostra regione. Il loro prodotto, sempre fresco e interamente a miglio zero, è un’eccellenza del nostro territorio che va valorizzata e difesa, anche grazie a manifestazioni come questa, dove si cerca di sensibilizzare il consumatore a scegliere sempre prodotti locali tracciabili e sicuri.”
“Il settore ittico – afferma il vice Delegato Confederale Francesco Goffredo -  può offrire molto al rilancio più generale del territorio spezzino, in termini ambientali, alimentari e occupazionali. Anche per questo è importante che i consumatori conoscano e acquistino il pescato locale.”