Federazione Coldiretti Liguria

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

29/08/2018 - N.

BASILICO GENOVESE DOP: MADE IN QUALITY E' IL NUOVO ORGANISMO DI CERTIFICAZIONE

Per il Basilico Genovese DOP, prodotto cardine della riviera ligure, si è concluso il passaggio  tra l’organismo di certificazione "Camera di Commercio" a "Made in Quality": a partire dal primo agosto gli agricoltori che certificano il proprio basilico devono utilizzare esclusivamente la modulistica predisposta da Made in Quality.

L’Organismo di certificazione Made in Quality nasce nel 2015 come area indipendente del Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola (CeRSAA) per far fronte alla sempre maggiore richiesta del mercato di prodotti agricoli certificati e di qualità.
Per il Basilico Genovese DOP i tempi di stesura del nuovo piano di controllo, la sua valutazione e l'approvazione da parte del MIPAAF, nonostante la buona volontà di tutti, non hanno consentito di iniziare prima delle semine primaverili, ma il ritardo non è passato inosservato e i soggetti coinvolti, coscienti delle difficoltà dettate dal periodo, si sono resi disponibili per ridurre al minimo le problematiche e le incertezze legate alla nuova procedura. 
La procedura per ottenere la certificazione è cambiata in maniera radicale, ma grazie anche all’aiuto del Consorzio di Tutela del Basilico Genovese Dop, tutti i produttori hanno provveduto entro agosto a trasmettere il modulo di richiesta di assoggettamento al sistema di controllo denominato Bas. 1.
Una delle importanti novità entrata in vigore è che il piano dei controlli di Made in Quality non prevede più un’attestazione mensile di conformità o di conformità dei lotti di basilico, ma la certificazione dell’azienda produttrice di Basilico Genovese DOP.
La prossima dead line  è prevista il 15 settembre, data entro la quale tutti i produttori, dovranno inviare il riepilogo mensile della produzione del mese di agosto, utilizzando il modello Bas. 5a se producono basilico per il consumo fresco e il modello Bas.5b se lo producono per la  trasformazione.

La certificazione ha scadenza al 31 dicembre di ogni anno e per avere continuità nella certificazione, la stessa dovrà essere rinnovata entro questa data.

La modulistica, in costante aggiornamento è presente sul sito: http://www.madeinquality.it/documenti/